Scritto il 6/03/2013

La Banda Riciclante è in giro per le scuole toscane con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado sui temi della raccolta differenziata, del ciclo e riciclo dei prodotti, del risparmio energetico e la riqualificazione di aree pubbliche. Dopo la scuola media “G. Rodari” di Scandicci sarà la volta di Prato e Barga (Lucca) con due scuole coinvolte:  l’Istituto “G.B.Mazzoni” di Prato e l’Istituto comprensivo di Barga (Lucca).

banda riciclante

Stiamo coinvolgendo i ragazzi delle scuole e tutti i cittadini anche in opere di risanamento e anti degrado che permettono un migliore utilizzo a scopi sociali degli spazi.

Proprio a Scandicci con i ragazzi della scuola Gianni Rodari stiamo realizzando un salotto riciclante, un sistema composto da cassette in legno per l’imballaggio e trasporto delle bottiglie di vino e altri materiali di recupero.

Attraverso l’assemblaggio di questo materiale è possibile realizzare varie tipologie di arredo da giardino: sedute singole, panchette, contenitori per la coltivazione delle piante, totem, segnaletica, bidoni per la raccolta differenziata, tavolini e tavoli… Le cassette permettono la realizzazione della struttura portante di questi sistemi di arredo che successivamente possono essere rifiniti e rivestiti a piacimento attraverso l’applicazione di altri materiali di recupero e riciclo.

 

Scritto il 13/11/2012

le bottiglie riciclate

PORTO S. STEFANO      Prima tappa della turnè riciclante

Si preparano le bottiglie dove alloggeremo  gli ortaggi dell’orto urbano. vediamo prof. prof. Drago della banda riciclante alle prese con i colori.

Voda 2 contralla cavoli e verze che i ragazzi riciclanti  hanno preparato da montare nell’incredibile ORTOGOMMA

pensato da Hilto  e testato da PAKI per la Banda Riciclante

 LE MANI IN PASTA

     Si prepara la Parata